“Ma su tutte eccelle la corona del buon nome”

di Rav Avi Baumol Olga ? cresciuta in Polonia come cristiana senza nessuna connessione all’ebraismo, finch? non ? venuta a sapere delle sue radici ebraiche all’et? di 12 anni. Da quel momento Olga ha seguito la strada delle sue origini, trovando sostegno sociale, spirituale e fisico presso il Centro della Comunit? Ebraica di Cracovia. Da… Read More “Ma su tutte eccelle la corona del buon nome”

Dalla Sicilia a Napoli, i cripto-giudei italiani stanno tornando

Gli sforzi di un rabbino, attraverso l?Italia, per costruire nuove comunit? di ebrei da tempo dispersi. Di Gedalyah Reback – Arutz Sheva Quando parliamo di cripto-giudei, abbiamo la tendenza a pensare ai discendenti degli ebrei spagnoli (1492) e portoghesi (1497), che furono costretti a convertirsi al cattolicesimo, seppur mantenendo la Torah in segreto. Per? tendiamo… Read More Dalla Sicilia a Napoli, i cripto-giudei italiani stanno tornando

?Indi sedettero a prender cibo? – Commento alla Parash? Vaieshev

Rav Avi Baumol? I fratelli di Giuseppe, figli di Giacobbe, hanno commesso uno dei delitti peggiori, quasi un peccato mortale, e poi tra le urla e le sofferenze del fratello, si sono seduti a mangiare. La Torah non ci parla di quando le persone si mettessero a mangiare. Tutti noi pensiamo che mangiare sia qualcosa… Read More ?Indi sedettero a prender cibo? – Commento alla Parash? Vaieshev

Aggiornamenti dalla Sicilia e dall?Italia Meridionale: 40 Bnei Anousim partecipano allo Shabbaton, in attesa di Hanukkah

Brian Blum Quaranta Bnei Anousim dalla Sicilia e dall?Italia Meridionale hanno partecipato allo Shabbaton di due giorni, organizzato da Shavei Israel alla fine di ottobre. L?incontro si ? tenuto a Palermo, da dove veniva la maggior parte dei partecipanti, riferisce l?emissario nella regione di Shavei Israel, Rabbi Pinchas Punturello. Gli altri aderenti sono arrivati da… Read More Aggiornamenti dalla Sicilia e dall?Italia Meridionale: 40 Bnei Anousim partecipano allo Shabbaton, in attesa di Hanukkah