I leader della comunit? in Guatemala visitano Israele

L’entusiasmo e la dedizione dei Bnei Anusim del Guatemala alla vita ebraica hanno colpito tutti quelli che conoscono questa vivace comunit?. Nei giorni scorsi i suoi leader hanno partecipato ad un viaggio molto significativo in Israele, per visitare citt? e luoghi storici. Una tappa ? stata presso gli uffici di Shavei Israel, che da diversi anni li supporta.

In Israele anche per partecipare al bar mitzva del figlio di un amico i tre guatemaltechi Fernando Flores, Gerardo Flores e Juan Gutierrez ci hanno parlato del loro viaggio: “Arrivare nella Terra Promessa del nostro patriarca Abramo ha significato un caloroso senso di ritorno, anche se eravamo in Israele per la prima volta. Da Haifa a Tsfat, da Eilat a Gerusalemme, abbiamo girato tutto il paese conoscendo meglio il suo passato e presente.”

Tra le cose che li hanno impressionati di pi? il Monte Carmelo e la grotta del profeta Elia. Il loro primo shabbat in Israele lo hanno passato a Haifa. Tutte le tappe hanno parlato loro dei millenni di storia del popolo ebraico.

Il bar mitzva del figlio di un amico si ? svolto a Gerusalemme presso il Muro del Pianto. Nei nostri uffici hanno potuto incontrare il nostro presidente Michael Freund, cos? come altri membri dello staff, che finora conoscevano solo via mail. A Gerusalemme hanno anche acquistato bellissimi elementi di arte cerimoniale per ornare il loro rotolo di Torah e l’Aron Kodesh eseguito in Guatemala.

“E’ stato un viaggio che ha riunito le nostre anime con la nostra terra”, ha dichiarato Gerardo Flores. “Abbiamo conosciuto nuovi amici e rafforzato i contatti con quelli che conoscevamo gi?, ma pi? di ogni cosa ci siamo rafforzati nella nostra decisione di tornare all’ebraismo”.

Abbiamo gi? parlato della comunit? di Shaar Hashamaim qui, e possiamo sostenerli insieme con donazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.