I Bnei Menashe partecipano alla Maratona di Gerusalemme

In pochi anni la Maratona di Gerusalemme è diventata uno degli eventi sportivi più imperdibili del mondo. Quest’anno vi hanno partecipato circa 30mila persone – da Israele e da tutto il pianeta. I partecipanti da 62 paesi si sono uniti ai fans del fitness, tra cui il sindaco di Gerusalemme Nir Barkat.

Questo è stato anche il primo anno in cui alla Maratona hanno partecipato membri della comunità Bnei Menashe. Rav Gurion Sela e la sua intera famiglia – tra cui sua moglie e i sei figli – hanno indossato le loro maglie viola, vi hanno attaccato i loro numeri officiali, e hanno raggiunto la meta.

La famiglia Sela non ha tentato l’intera corsa di 42,2 km – ma la passeggiata/corsa familiare di 1,7 km è stata proprio la giusta lunghezza. Tuttavia, niente è più mirato all’integrazione dei Bnei Menashe nella vita israeliana di questa essenziale – anche se relativamente fresca – tradizione gerosolimitana.

Congratulazioni alla famiglia Sela!

Gurion-Sela-and-family-Jerusalem-Marathon-1-1024x576

I paesi che hanno partecipato quest’anno includono: Uzbekistan, Argentina, Hong Kong, Austria, Singapore, Turchia, Stati Uniti e Svizzera. Sessanta corridori dalla sola Cina si sono registrati.