Parash? Bechukkotai – La gravit? dell’inganno e della frode

?Non ingannerai il tuo prossimo? questo ? il comandamento di questa parash? che immediatamente aggiunge, attestando la provenienza della noma: ?Io sono Dio.? Nella Tor? il concetto dell?inganno ha un significato molto ampio: per la morale ebraica l??inganno?, in tutte le sue forme, che sia volontario o meno, che sia legalmente giustificabile o anche solo una deformazione… Read More Parash? Bechukkotai – La gravit? dell’inganno e della frode

Parash? Mishpatim – Occhio per occhio

?Occhio per occhio, dente per dente?? Esodo 21, 24. Non esiste versetto della Tor? che non sia stato peggio compreso, peggio utilizzato, peggio interpretato di questo. Nel commento a questo passaggio biblico ad opera di Ibn Ezra (in Ebraico ????? ??? ????; Toledo, 1092 ? Calahorra, 1167) egli cita una disputa fra l?interpretazione caraita e… Read More Parash? Mishpatim – Occhio per occhio