Aliyah dall?India: Paomang Issachar Haokip canta una nuova canzone nella Terra Santa

Brian Blum

Vi presentiamo una serie di profili dei Bnei Menashe che hanno fatto aliyah in questi ultimi due anni con l?aiuto di Shavei Israel. Questa settimana ?cantiamo? le preghiere di Paomang Issachar Haokip.

———-

Paomang Issachar Haokip ama cantare. Il Bnei Menashe 43enne del piccolo villaggio di Mateyang dello stato indiano nordorientale di Manipur, ha fatto da chazan (cantore) per la sinagoga della comunit?, per dieci anni. Successivamente venne nominato presidente della comunit? Bnei Menashe di Mateyang.

Nonostante fosse molto gratificante potere cantare lodi a D-o in India, Issachar sognava ?da anni e anni? di fare aliyah, per potere ?gridare al Creatore? dalla Terra d?Israele.

Il chazan ? anche conosciuto come il shaliach tzibur, che significa letteralmente ?l?agente della comunit??. Il chazan tramite questa mansione porta un gran carico di responsabilit?: rappresentare fedelmente e umilmente tutti quelli che sono venuti a pregare. Per dieci anni, quando Issachar ha recitato le benedizioni della preghiera Amidah a nome della sua comunit?, implorando D-o di permettere il rientro degli esiliati a Zion, ha sperato che la sua preghiera si avverasse ? e che anche lui fosse incluso nel grande rientro nella Terra Santa. Read more