Parashà Tazrià Metzorà – Il miracolo della nascita

Il processo della nascita resta un mistero, nonostante tutti i progressi scientifici che caratterizzano la nostra generazione.

Un mistero che i popoli del mondo fin dall’antichità hanno risolto chiamando in causa dei, ninfe, cicogne, aquile, cavoli ed altre verdure che con la nascita c’entrano come i cavoli a merenda, per l’appunto.

La Torà nella sua essenza e nella sua precisione così ci presenta la prima relazione intima legata alla nascita:

בראשית פרק ד פסוק א

וְהָ֣אָדָ֔ם יָדַ֖ע אֶת־חַוָּ֣ה אִשְׁתּ֑וֹ וַתַּ֙הַר֙ וַתֵּ֣לֶד אֶת־קַ֔יִן וַתֹּ֕אמֶר קָנִ֥יתִי אִ֖ישׁ אֶת־יְקֹוָֽק:

Genesi 4, 1: “E Adamo conobbe sua moglie Eva la quale concepì e partorì Caino e disse: “Ho acquistato un uomo dal Signore.”

Niente cicogne o ninfe ma il realismo del verbo conoscere.

Continue reading “Parashà Tazrià Metzorà – Il miracolo della nascita”