Il gusto piccante della vita: una storia d’amore che poteva accadere solo in Israele

Vivendo in Florida Yitzhak Eicoff mangiava molta cucina messicana -decisamente piccante – ma mai avrebbe immaginato di assaggiare un giorno il peperoncino “king pepper”, il più potente del mondo. Cresce in India, nello stato del Manipur e Yitzhak l’avrebbe assaggiato quasi ogni giorno, visto che ha sposato nel 2016 Hadassa Tungdim, una Bnei Menashe immigrata in Israele grazie all’aiuto di Shavei Israel.

“La prima volta che ho assaggiato la cucina di Hadassa, per poco non perdevo tutti i capelli, ma adesso, volendomi bene, Hadassa cucina meno piccante per me”, ci racconta Yitzhak.

Yitzhak non sapeva niente della comunità Bnei Menashe fino a quando non è immigrato in Israele nel 2011.

“Non avrei mai immaginato di trovare la mia anima gemella in Manipur, e Hadassa mai avrebbe immaginato di incontrare uno di New York in Israele”, ci racconta. “Ci siamo conosciuti a metà strada, nella Terra di Dio.”

Continue reading “Il gusto piccante della vita: una storia d’amore che poteva accadere solo in Israele”

Il presidente di Shavei Israel – Michael Freund – parlerà al prossimo Limmud in Gran Bretagna

Il presidente di Shavei Israel – Michael Freund – è stato appena confermato come uno dei relatori della conferenza di Limmud a dicembre, che si terrà a Birmingham in Gran Bretagna.

limmud_290_452

Limmud, evento nato proprio in Gran Bretagna, si svolge oramai in 40 comunità di tutto il globo da Melbourne a Mosca. Tuttavia è in Gran Bretagna che si trova la rete più estesa di Limmud, con i suoi eclettici ritiri di studio ebraico.

L’evento di dicembre, si svolgerà in alcuni alberghi attorno al pittoresco Lago Pendigo, alle porte di Birmingham, e si prevedono circa 3mila persone per le classi che spazieranno dalle questioni contemporanee del mondo ebraico agli studi tradizionali di Torah, con tanta musica e rinfreschi di contorno.

Continue reading “Il presidente di Shavei Israel – Michael Freund – parlerà al prossimo Limmud in Gran Bretagna”