Shavei Israel invia libri in Brasile

Il Museo Ebraico di Rio de Janeiro è noto per la sua collezione di 96 menore e oggetti rituali ebraici disegnati dall’artista nato in Russia – Joseph Feldman, residente adesso a Rio. Il piccolo museo – l’unico in Brasile fino a quando non aprirà quello di San Paolo l’anno prossimo – è stato di fatto il luogo di incontro per i turisti e i residenti ebrei. Rio ha una popolazione ebraica di 30mila persone, su 95mila in tutto il paese.

I Bnei Anousim (all’epoca chiamati marrani) sono arrivati in Brasile dal Portogallo 500 anni fa, in fuga dall’Inquisizione. Fondarono Kahal Zur, la più antica sinagoga delle Americhe, nel 1636 nella città di Recife.

 

Oggi vi sono circa 30 diverse comunità Bnei Anousim in tutto il Brasile, vi sono sinagoghe e mikve. Il numero di Brasiliani con radici ebraiche non riscoperte potrebbe ammontare al 40% della popolazione.

Ma il Museo di Rio documenta innanzitutto la storia ebraica più contemporanea, a partire dal XX secolo. Mentre molti visitatori vorrebbero conoscere la storia dei Bnei Anousim.

Per questo lo staff del museo si è rivolto a Shavei Israel all’inizio di quest’anno. Sapevano del libro di Shavei Israel Hai radici ebraiche?  adesso disponibile anche in Portoghese, così come in Spagnolo. E ci hanno chiesto delle copie per il museo.

TAPA-LIBRO-RAIZES

Abbiamo inviato loro 6 libri da tenere sul posto e far leggere ai visitatori. Ma non è stato l’unico libro inviato da Israele in Brasile. I membri della comunità Bnei Anousim di Beit Shorashim a Natal, ci avevano chiesto copie di Siddur (libri di preghiere) in portoghese.

Abbiamo controllato e abbiamo scoperto che erano quasi finiti, solo due rimasti per i Shabbat in portoghese.

shavei-PT-sidur-shabat

Vorremmo inviare più siddurim ai 150 ebrei di Natal. Per favore aiutateci a fare una ristampa. Potete visitare la nostra Support page e fare una donazione.

Una versione ebook di Hai radici ebraiche? può essere scaricata gratuitamente a questo link.

A breve: una libreria interattiva sul sito di Shavei Israel dove si potranno trovare tutte le nostre pubblicazioni.

 

Vi presentiamo Rav Yeshayahu Bin Nun, il nuovo emissario di Shavei Israel in Brasile

di Brian Blum

 

Shavei Israel ha nominato Rav Yeshayahu Bin Nun come suo nuovo emissario. Rav Bin Nun servirà la comunità Bnei Anousim in Brasile. E’ la prima volta che un nostro emissario si occupa specificamente del Brasile. Nel 2004 avevamo inviato un nostro emissario, ma aveva anche il ruolo di Rabbino maggiore presso la storica sinagoga Kahal Zur Israel nella città di Recife.

Yeshayahu-Ben-nun-Brazil-emissary-300x300

Kahal Zur è la più antica sinagoga delle Americhe, fondata nel 1636 dagli Ebrei espulsi dal Portogallo, trasferitisi in Olanda e da lì in Brasile. Nel 1654, dopo che i Portoghesi avevano conquistato il Brasile dagli Olandesi, alcuni degli Ebrei di Recife fuggirono nella “Nuova Amsterdam”, divenuta poi New York.

Rav Bin Nun, 36 anni, è nato nella capitale del Brasile, Brasilia, da una famiglia Bnei Anousim, e quindi conosce già bene la comunità che deve seguire…e studiare. Uno dei suoi compiti principali è di creare un data base delle comunità Bnei Anousim del paese.

Vi sono circa 30 differenti comunità Bnei Anousim in Brasile, ma l’esatto numero di persone e famiglie, l’organizzazione delle comunità, così come le infrastrutture, è quello che Rav Bin Nun deve esplorare.

Continue reading “Vi presentiamo Rav Yeshayahu Bin Nun, il nuovo emissario di Shavei Israel in Brasile”

Rav Bin Nun visita due comunità Bnei Anousim in Brasile

Di Brian Blum

community-photo-keren-orL’emissario di Shavei Israel in Brasile, Rav Yeshayahu Bin Nun, è stato molto occupato da quando ha iniziato a visitare le comunità Bnei Anousim del Sud America all’inizio di quest’estate.

Vi sono circa 30 differenti comunità Bnei Anousim in Brasile, anche se l’esatto numero di individui e famiglie imparentate, l’organizzazione di queste comunità, così come le loro infrastrutture (sinagoghe e mikveh, per esempio) sono quello che Rav Bin Nun sta cercando di esplorare adesso, come parte di questo suo nuovo lavoro.

Rav Bin Nun ci ha inviato le foto di due delle comunità che ha visitato recentemente: un gruppo di 50 Bnei Anousim che vivono nella località balneare di Balneàrio Camboriù nello stato meridionale brasiliano di Santa Catarina, e un gruppo più grande di centinaia di persone della città di Natal, capitale dello stato brasiliano nordorientale di Rio Grande do Norte.

Ambedue le comunità hanno costruito le loro sinagoghe; Natal ha anche un mikveh. Ma vedete con i vostri occhi – abbiamo creato due gallerie di immagini.

community-photo-keren-or women