BNEI MENASHE (RI)SPOSARSI IN ABBIGLIAMENTO TRADIZIONALE

Dopo la loro aliyah in Israele in ottobre e la conversione formale all’ebraismo, sei coppie Bnei Menashe che erano già sposate in India hanno la possibilità di passare di nuovo sotto la chuppah in una “seconda” cerimonia di matrimonio secondo la legge ebraica nel nostro centro di assorbimento a Goren.

Di solito le donne Bnei Menashe a queste cerimonie scelgono di indossare uno dei tanti bellissimi abiti da sposa che procuriamo per loro, vestendosi nel modo “occidentale” a cui gran parte del mondo è abituato. Tuttavia, questa volta, tutte e sei le coppie, sia gli uomini che le donne, hanno scelto di indossare il costume tradizionale dei Bnei Menashe. I Bnei Menashe, mentre si vestono alla maniera tipica occidentale, hanno anche numerosi articoli di propria progettazione e realizzazione, in particolare i tessuti che realizzano. Gonne, gilet e altri indumenti sono realizzati con questi tessuti speciali, ciascuno con uno degli oltre 50 modelli unici, simbolici di una diversa famiglia o “tribù”. Ecco alcune immagini dei matrimoni. Guarda quanti diversi di questi tessuti riesci a individuare.

Ecco alcune foto dei matrimoni. Guarda quanti di questi diversi tessuti riesci a riconoscere!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.