L’impatto del virus corona su Shavei Israele

Quasi esattamente tre anni dopo che Shavei Israel portò in Israele cinque giovani donne della comunità ebraica di Kaifeng, i nostri piani per portare un’altra giovane donna furono interrotti, almeno temporaneamente, dal potente virus della corona, ora noto come Covid-19.

Con la Cina che diventa l’epicentro di ciò che si sta rapidamente trasformando in una pandemia, l’aliya sembrava più dubbiosa mentre si avvicinava la data. Al 30 gennaio, quando i voli tra la Cina e Israele furono cancellati, ovviamente sapevamo che la data di Aliyah avrebbe dovuto essere rispettata in futuro, anche se non possiamo sapere quando tale data sarà.

Questa aliyah non è stato l’unico evento di Shavei Israel interessato dal virus corona. Un giovane della stessa comunità ebraica di Kaifeng che Shavei Israel ha portato in Aliya e frequentato diversi anni fa, ha fissato la sua data del matrimonio che si terrà tra poche settimane in Israele. Dopo molti sforzi, la sua famiglia in Cina ottenne i visti corrispondenti e organizzò i costosi biglietti per partecipare alla felice occasione. Ora, non c’è quasi alcuna possibilità che la sua famiglia possa festeggiare con lui.

Tutto il personale di Shavei Israel, prega per un rapido contenimento del virus corona Covid-19 e per la pronta guarigione e la buona salute di tutti coloro che sono infetti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.