Un incredibile ritorno all’ebraismo per una Bnei Anusim

La scorsa settimana, al Centro Ma?ani di Gerusalemme, assieme al Ministero Israeliano della Cultura, abbiamo presentato e condiviso l’incredibile storia di Esther Astrug, con un pubblico ispanofono. Era questa l’ultima di una serie di conferenze dedicate alle varie comunit? di ebrei “perduti” o “nascosti” in tutto il mondo.

Esther si ? convertita anni fa all’ebraismo, dopo una infanzia americana in una normale famiglia protestante, aveva gi? una storia interessante da raccontare. Ma, ha scoperto solo recentemente di avere origini ebraiche, discendendo da “cripto-ebrei”, vale a dire Bnei Anusim!

“Tutto il mio viaggio verso l’ebraismo ? stato un piano divino”, ci ha detto Esther. In effetti, doveva andare cos?.

Per quelli che non sono potuti venire, saremo felici di condividere la registrazione della conferenza in ebraico.

One thought on “Un incredibile ritorno all’ebraismo per una Bnei Anusim

  1. DESDE M?XICO EN CELAYA, GUANAJUATO, MEXICO. ES UN GUSTO LEER LA HISTORIA DE CADA UNO DE LOS QUE HA IDO CONVIRTIENDO EL SELOR E INCORPORANDOLO A SU PUEBLO, YO ESTOY ENCANTADO CON EL APRENDISAJE DE LA TORAH Y QUISIERA TENER CADA DIA MAS ESTUDI PORQUE A DIARIO HABLO Y ENSE?O LO POCO QUE HE APRENDIDO A HERMANOS QUE HAN ESTADO EN EL CRISTIANISMO DESDE HACE ALGUNOS A?OS, Y MUCHOS ME COMIENZAN A PEDIR MAS ENSE?ANZA.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.