Genie Milgrom di Miami, Florida, ha ricevuto la Medaglia delle Quattro Sinagoghe Sefardite di Gerusalemme

Genealogista, scrittrice, e promotrice del Patrimonio Ebraico nella Penisola Iberica, buona amica di Shavei Israel, Genie Milgrom, è stata insignita della tanto ambita Medaglia delle Quattro Sinagoghe Sefardite di Gerusalemme.

E’ stata insignita dell’onorificenza la scorsa settimana a Zamora, in Spagna, dove ha fatto un discorso sulla diaspora dei suoi antenati, da Fermoselle, per l’appunto nella regione spagnola di Zamora.

Il Presidente del Consiglio delle Comunità Sefardite di Spagna, Abraham Haim, è volato da Gerusalemme per presentarle questo prestigioso premio. Le è stato conferito visto il suo impegno decennale per la riscoperta delle radici ebraiche della sua famiglia cubana cattolica, andando indietro fino a 22 generazioni. Non solo è stata in grado di ricostruire la sua genealogia usando metodi da lei stessa brevettati, ma è riuscita anche a riscoprire la storia ebraica dell’intero villaggio di famiglia, e di molti altri sulle rive del fiume Duero, che separa la Spagna dal Portogallo.

E’ stata capace a decifrare molte interconnessioni tra i Cripto-Ebrei di questa grande e importante regione. E’ già stata presidente della Jewish Genealogical Society of Greater Miami, così come della Society for Crypto Judaic Studies. Tiene conferenze in tutto il mondo su questo argomento e ha scritto numerosi articoli.

Due dei suoi libri, “My 15 Grandmothers” e “Pyre to Fire” hanno vinto il Latino Author Book Awards.

Genie è attualmente direttrice del Converso Genealogy Project, progetto che cerca di digitalizzare tutti gli atti dell’Inquisizione rimasti negli archivi di tutto il mondo, affinché anche gli altri possano ritrovare le loro radici. A questo progetto è stato dato il Certificato di Approvazione dall’International Institute for Jewish Genealogy in Israel, una organizzazione che da anni si occupa di questa causa.

Genie merita davvero questa onorificenza, per la sua inesauribile ricerca.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.