Prepararsi per Sukkot in India

La festa ebraica di Sukkot è già iniziata, e le comunità di Shavei Israel si sono preparate in tutto il mondo per le celebrazioni. Sono state infatti costruite le capanne come ricordo degli accampamenti nel deserto degli Israeliti in fuga dall’Egitto. In generale, gli ebrei mangiano, dormono e festeggiano in queste capanne per i 7 giorni di Sukkot.

 

Qui vi presentiamo alcune foto del processo di costruzione delle capanne, e iniziamo con i Bnei Menashe dell’India. Le foto sono state inviate dal Manipur dalla nostra corrispondente Meital Singson.

Per i Bnei Menashe la festa di Sukkot è anche una gara. Una commissione visita tutti i villaggi Bnei Menashe nell’area di Churachandpur (tra cui Mualkoi, New Bazar, Phailen, Sijang, Zohar, Monglenphai, Matiyang e B.Vengnuom). Lo scopo della gara è duplice, si assegna un premio al vincitore e si educa le comunità su come costruire una sukkà “casher”.

Abbiamo qui alcune foto della comunità di Mizoram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *