Un messaggio per Rosh HaShana di Michael Freund

Mentre gli ebrei di tutto il mondo?si preparano per Rosh Ha Shana?per l’inizio del nuovo anno ebraico,?un gruppo di 150 persone?nel nord-est dell’India, nel Manipur?della comunit? Bnei Menashe?sta realizzando i propri preparativi,?per ritornare in Israele,?per fare aliy??pi? di 2700 anni dopo?che i loro antenati sono stati esiliati da questa terra.
Shavei Israel ha il permesso di portare?150 Bnei Menashe?con l’aliy??alla met? di novembre.
In questo momento abbiamo i fondi sufficienti?per portarne 100?dei 150 previsti.?Dobbiamo raccogliere altri?50mila dollari?nelle prossime settimane?per potere portare?queste persone a casa.
Per ogni 1000 dollari che raccogliamo?un altro Bnei menashe?potr? intraprendere il lungo cammino di ritorno a casa?a Zion.
Mentre Rosh HaShana si avvicina?per favore considerate di fare una donazione?che cambier? la vita?di un ebreo nel nord-est dell’India?per riunire lui o lei?al nostro popolo e alla nostra terra.
Shana Tova! Che sia un anno nuovo felice e benedetto.
(Se non dovessero apparire in automatico i sottotitoli in italiano, una volta aperto il video clicca sulla chiave inglese che appare in basso e scegli la lingua)

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.