Le volontarie di Shavei Israel e un’estate indimenticabile in Colombia

Sarah H. Inizier? i suoi studi presso la Columbia University giusto tra un paio di settimane. Aria Smordin ? di Vancouver in Canada. Si arruoler? nell’IDF questo autunno.

Ma per due settimane, lo scorso luglio, Sarah e Aria sono state lontano da casa, tenendo un seminario per 37 giovani donne a Bogot? in Colombia, a nome di Shavei Israel.

Non erano mai state in Sud America prima di allora, ma dopo avere sentito il presidente di Shavei Israel – Michael Freund – parlare ad un evento, hanno deciso subito di fare volontariato e vivere un’avventura indimenticabile.

 

Ci dicono: “Siamo state colpite dalla storia degli ebrei di Colombia, che nonostante le persecuzioni e la conversione forzata secoli fa, hanno mantenuto vivo il loro attaccamento alla loro identit? ebraica. Eravamo eccitate di poterli aiutare in questo percorso di rafforzamento”.

Sarah e Aria erano ospitate dalla famiglia Rodriguez, un pilastro della comunit? Beit Hillel di Bogot?. Assieme al nostro emissario in Colombia, Rav Shimon Yehoshua, hanno programmato un seminario incentrato su quattro temi: sionismo, leadership, modestia e le donne ebree.

Tutte le attivit?, che si sono svolte al centro Beit Hillel, erano divise per due fasce di et? – dai 13 ai 15, e dai 16 ai 22. Alcune giovani donne sono anche arrivate dall’Ecuador, Messico e Venezuela.

Oltre ai seminari, ci sono stati anche: una visita al centro anziani, una rappresentazione teatrale, la cottura della Chall? e uno shabbat comunitario.

Altri ospiti hanno parlato: il rabbino capo di Colombia Alfredo Goldshmidt; Jack Goldstein, uno dei sostenitori del Beit Hillel che ha parlato delle diversit? all’interno dell’ebraismo; e un membro della comunit? ebraica locale che ha parlato degli studi sulla Shoah.

Sarah e Aria in realt? parlavano pochissimo spagnolo prima del loro arrivo, ma il loro entusiasmo e la loro esperienza hanno portato successo e divertimento. Per le ragazze ? stato anche un momento di rafforzamento della loro stessa conoscenza dell’ebraismo e delle proprie radici.

 

Sarah e Aria si erano conosciute un anno prima a Gerusalemme, studiando presso la?Jerusalem Nishmat: The Jeanie Schottenstein Center for Advanced Torah Study for Women. Ed erano state toccate dalle storie delle ragazze ebree cinesi di Kaifeng. Avrebbero voluto fare volontariato in Cina, ma non ? stato possibile nonostante gli sforzi di Shavei Israel degli ultimi anni.

Per le ragazze il viaggio in Colombia ? stato troppo breve, ma sono rimaste in contatto con le giovani colombiane e hanno organizzato un seminario con tre donne della comunit? di Bogot? presso il Midreshet Lindenbaum di Gerusalemme.

 

 

La loro ? una esperienza indimenticabile e per fortuna abbiamo le foto a testimoniarlo:

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.